01/09/18

Via di Pre’, molti sguardi attenti,

un cane, mondo esotico,

sospetti e sorrisi

in bar litigi, “voglio i soldi”,

una birra, due, scalinate del duomo

l’underground, anarchia

ancora litigi, una donna contesa

troppa droga, è temporale

allaga, butta a terra, immobilizza

cosa nascerà da sotto il suolo?

Divertimento poi un viso cupo

apre gli occhi

cani giocano, litigi, urla

risate, libera prigionia;

vicino l’aquario a riparo,

molti nella puzza

al risveglio dietro la colonna l’afflitto cerca pace,

ancora litigi, “perché non vai a respirare la montagna?”

“no, voglio morire”.

Cosa sta crescendo sotto terra?

Ora, naturale decomposizione

ognuno vuole, desidera e crede,

fuori o dentro è un cambio di prospettiva.

Il dialogo è possibile.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s